Il destino della memoria è quello di diventare prima o poi vaga e imprecisa..per poi essere del tutto dimenticata. Di conseguenza ho deciso di riportare in questo diario tutto quello che non desidero vada perduto.

Articoli con tag ‘christopher nolan’

IL CAVALIERE OSCURO – Il Ritorno –

In questi ultimi anni ho scoperto di adorare i lavori di Christopher Nolan.
Dopo essere stato piacevolmente impressionato da Batman Begins, ho recuperato Memento, e ho continuato a seguirlo con The Prestige e Inception.
Tutti film “faticosi” se vogliamo, ma appassionanti.
Anche il Cavaliere Oscuro ovviamente mi piacque, anche se era un film su Joker e non su Batman.

Per questo mi dispiace molto stroncare questo attesissimo terzo film di Batman…
Eh sì, mi ha un bel po’ deluso!
Intendiamoci, non lo reputo una schifezza, è obiettiavamente un bel film, la regia di Nolan è sempre di altissimo livello ma…non è un film su Batman!!!
A me quello interessava e di quello al cinema non ho trovato traccia.
E non solo perchè Bruce Wayne mascherato si vede 10 minuti su 3 ore di film,(e non sto scherzando,è gravissima sta cosa) ma perchè si è perso completamente di vista l’essenza del personaggio.
Batman dovrebbe essere un’eroe che agisce nel buio, che terrorizza i criminali, usa il rampino e gadget vari, ed è intenzionalmente al di sopra della legge.
Qui niente di tutto ciò, il protagonista sarebbe potuto essere tranquillamente John McClane o Ethan Hunt e il film non sarebbe cambiato di una virgola.
Anzi, in quel caso mi sarebbe piaciuto pure.

Peccato che è pubblicizzato come un film supereroistico e non lo sia manco un po’.
E’ un film politico, con continui riferimenti alla situazione economica odierna.
In generale è un film composto quasi interamente di gente che parla, le scene d’azione sono giusto una manciata.
Ciliegina sulla torta: le scene di lotta sembrano scazzottate uscite direttamente da un film di Bud Spencer! Studiare una qualche coreografia di combattimento più decente no?
E vogliamo parlare di tutti gli eventi inverosimili tipo le guarigioni miracolose, gli spostamenti geografici istantanei e gli enormi buchi di trama? No, meglio di no.

Insomma, per me non ci siamo.

A sto punto menomale che Nolan ha confermato che non farà altri film su Batman, così potrò continuare a seguire i suoi film personali in cui se la cava molto meglio.

Annunci

Tag Cloud